Benvenuti nel mio blog!!! - Emozioni Dietro L'Obiettivo ...

3 febbraio 2010

Il Silenzio Del Vento

Passo Rolle, Oltre la Ragione

Le nuvole corrono come mai intorno a me... la calda luce autunnale che ora accende la secca sterpaglia che mi circonda, scompare al battere delle ciglia: il buio della sera si avvicina. Percorro gli ultimi tornanti e arrivo a destinazione quando ormai la vita diurna si appresta a spegnersi: gli ultimi due escursionisti corrono verso l'auto, il rifugio dal freddo vento che li colpisce costantemente... la tramontana è forte e gelida come mai la mia pelle ha sentito. Mi vesto in fretta, carico l'attrezzatura fotografica in spalla e parto...

Non conosco bene questa zona del passo, sono troppi anni che non ci metto piede. So che il punto di vista verso le Pale è spettacolare, si tratta solo di trovare un buon punto da cui scattare.
L'ora tarda mi porta ad affrettare il passo... la neve ghiacciata sollevata dal vento mi acceca, sento l'aria scorrere dentro i miei polmoni come aghi, la frequenza respiratoria aumenta, sento i battiti del cuore in gola: sono costretto a fermarmi. Non lo avrei mai voluto: era dalla mattina che non avevo avuto un attimo di stop e questo mi costringe a ripensare ai fatti della giornata, fatti nefasti caratterizzati da una tragedia avvenuta in ambiente di lavoro (tragedia che difficilmente il vento ed il tempo cancelleranno). Sentimenti distorti si ripercuotono nel mio mondo. Una sferzata di tramontana mi distoglie dalla battaglia e mi fa proseguire.

Guardo verso l'orizzonte e noto che il sole è ormai prossimo a lasciare il posto alla sera. Decido di fermarmi, mi trovo nei pressi di alcuni cespugli di mirtillo che reputo l'elemento più interessante che mi circonda...
La condizione meteorologica è davvero unica: al calore dei raggi del sole si contrappone il blu intenso del cielo, alla fermezza delle rocce la danza delle nuvole e dell'erba, ai spenti colori dell'ombra la luminosità della luce, alla prima neve caduta nei giorni precedenti il rosso dei mirtilli d'autunno... ma ciò che più mi colpisce è il vento con la capacità di fondere insieme tutti questi elementi... ciò che i miei occhi vedono è lo specchio del mio stato d'animo.

Trovo riparo in un avvallamento del terreno e approfitto della sosta per montare l'attrezzatura; intorno a me non si presenta anima viva, decido di lasciare qui il materiale non indispensabile.
Qualche decina di metri più a ovest gli ultimi raggi illuminano i mirtilli situai proprio sul crinale. La neve gelata mi colpisce ripetutamente e sono costretto a riparare con il mio corpo la reflex. In automatico compongo, imposto diaframma e tempo di esposizione ottimali; nemmeno il tempo di montare la lastrina del gnd che tutto svanisce... la delusione per l'occasione persa mi riporta subito al mio stato emotivo.

Non potevo permettere che ciò prendesse il sopravvento, avevo bisogno di ritrovare la serenità.
Fu quasi per magia che il sole e le nubi lessero la mia anima, regalandomi ancora quel momento di luce utile per riequilibrare il mio stato d'animo...






7 commenti:

Davide ha detto...

Scrivi tanto bene come fai le fotografie e quello che viene fuori è sempre un angolo in cui è "piacevole" (il virgolettato è d'obbligo) perdersi...continuo a pensare che con la D40 fai miracoli e mi chiedo come fai ;-) ottima interpretazione del soggetto, colori davvero fantastici, forse un pelo duretti ma può dipendere da come è calibrato il monitor...

Hai tutta la mia stima per aver letto il diario che ho scritto ^_^!!!

Enrico ha detto...

Grazie Davide per le tue belle parole, sono felice che anche esse riescano a comunicare...

Il racconto era davvero ben fatto ;-)

samyk ha detto...

Complimenti bellissime foto :)

samyk ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Enrico ha detto...

Ciao Samy, grazie infinite per la visita ed il tuo commento!!

chiaralovesart ha detto...

foto incredibile...colori fantastici...mi da veramente l'illusione di esserci tornata! =) complimenti sei bravissimo...

Enrico ha detto...

Grazie infinite Chiara per il tuo bel commento!!

ATTENTION

All images contained in this site and their respective copyright are the sole property of Enrico Grotto and as such are protected by Italian and International Copyright Laws. They may not be copied or downloaded in part or whole using any digital, electronic or photographic means or stored in a retrieval system by any person(s), company or companies without prior written permission of the owner-photographer. For whichever use or information you can contact me via email. Thanks.