Benvenuti nel mio blog!!! - Emozioni Dietro L'Obiettivo ...

13 agosto 2012

Chiusura Blog

A malincuore sono costretto ad annunciare che non sono più in grado di gestire questo blog!! Gli aggiornamenti continueranno ad essere pubblicati all'interno del mio sito personale!!


Tuttavia non eliminerò il blog per cui tutte le informazioni qui contenute continueranno ad essere fruibili!

20 settembre 2011

La Poesia Della Luce

ParcoPAN - Pale di San Martino dalla Cavallazza

Settembre: nonostante in pianura l'estate stia prolungando la sua permanenza, le vette delle montagne hanno già iniziato i preparativi per accogliere l'imminente autunno. Le temperature in quota si fanno più miti, il sole al tramonto saluta le cime sempre prima di giorno in giorno. Gli invasori abbandonano i loto insediamenti, convinti di aver vissuto "la vera montagna"... vane illusioni...

Grazie alla disponibilità di mio fratello, organizzo una spedizione toccata e fuga dopo mesi di astinenza dalla fotografia paesaggistica: destinazione programmata Castellaz! In fretta e furia carichiamo l'auto, nonostante la velatura del cielo non faccia prevedere ottime condizioni... Sfrecciamo verso il Passo Rolle nella speranza che la fresca aria di montagna possa regalarci un cielo limpido e sgombro da nubi! Purtroppo, però, più ci avvicinavamo alla meta e maggiore è l'intensità delle nubi... Arrivati al passo, diamo una rapida occhiata ad ovest: tanto è bastato per cancellare la meta prefissata e dirigerci di comune accordo per l'ennesima volta alla Cavallazza... "Viste 'ste nubi, almeno un camoscio riusciremo a vederlo!!": amara consolazione per un paesaggista, ma pur sempre un'esperienza da vivere dopo due ore di macchina!



Mai commisi errore più giusto!! Arrivati con non poca fatica a destinazione, desolati per aver incontrato una sola volpe e aver visto un puntino marrone che mio fratello chiamava camoscio, delusi per la velatura del cielo... ma allo stesso tempo pieni di speranza, che cercavamo di non far trapelare, per uno spiraglio di sereno all'orizzonte...



E fu così che la luce trasformò in poesia la pallida roccia delle dolomiti, donò forma alle morbide curve del terreno, tingendo d'oro tutto ciò su cui si posava...
In pochi secondi, recuperai l'attrezzatura ed iniziai a scattare intorno a me: non ero pienamente consapevole di ciò che stavo immortalando, i miei occhi erano incapaci di credere a ciò che vedevano: eravamo passati in 30" da una desolazione grigia ad uno scintillio di colori...


Un mare di nubi sovrastava l'abitato di San Martino e il Primiero, rendendo onirico il paesaggio verso sud: attimi imperdibili, ricordi indelebili... In meno di 4 minuti tutto come era improvvisamente apparso, è sparito...
Lentamente l'oscurità stava avanzando, un ultimo scorcio rubato prima del rientro alla macchina guidati dalla fievole luce della luna e accompagnati dal bramito del re di queste foreste...

 

Tutte le foto sono state scattate con Nikon D700, Nikkor 24-70/2.8, Lee ND 0.9 Grad Soft.



14 settembre 2011

Sognando le Dolomiti | Pale di San Martino

27 Luglio 2009: fu questa la prima volta che "casualmente" capitai sulle sponde di tre piccoli laghetti (se così si possono definire)... ma solo uno di essi conquistò il mio cuore...
Il superiore è situato proprio all'altezza della forcella tra la vetta della Tognazza e la Piccola Cavallazza, nel cuore del ParcoPAN: le sue acque cupe riflettono le scintillanti vette delle Pale di San Martino: Cimon della Pala, Vezzana e i Bureloni! Scenario unico di cui intuii subito le ricche potenzialità paesaggistiche...

23 Maggio 2011: dopo due anni dal primo incontro e numerose uscite andate a vuoto, finalmente riuscii a congelare uno degli scenari più belli visti e vissuti sulle Dolomiti.
In conpagnia di Edo, parii con largo anticipo alla volta della meta: la strada era ancora parzialmente coperta di neve, per cui fu d'obbligo munirsi di attrezzatura appropriata... lo scenario intorno a noi prometteva bene ed estasiati raggiungemmo le sponde del lago anche se non senza difficoltà ... la neve ricopriva parzialmente lo specchio d'acqua, il Cimon si mostrava in tutta la sua fierezza, a nord le nuvole si mostravano però minacciose...
Dopo circa un'oretta passata saltellando qua e là per trovare la miglior inquadratura, eravamo entrambi pronti per congelare gli ultimi raggi di luce... e l'attesa non deluse le nostre aspettative...




Il ritorno non fu certamente dei più sereni! Dopo esserci fatti soppraffare dal fascino della luce intorno a noi, la grandine ci riportò sulla terra dal monto dei sogni...


EXIF Information: Date: 23/05/2011 - Exposure Time: 1/4" - F Number: 16 - ISO Speed Ratings: 200 - Exposure Program: Manual (M) - Exposure Bias Value: 0 - Focal Length: 17mm - Filters: 0.6 ND Grad Hard + 0.6 ND Grad Soft

16 luglio 2011

Dolomiti, Immagini Di Un Patrimonio

Club Alpino Italiano
Mostra Fotografica Itinerante


Non posso che essere lieto nell'annunciarvi che finalmente i lavori per l'ultimazione dei pannelli costituenti la mostra è ormai prossima!
Grazie all'instancabile impegno del suo ideatore e realizzatore Ugo Scortegagna, la mostra fotografica itinerante "Dolomiti, immagini di un patimonio" è ormai prossima all'innaugurazione presso il Centro di Formazione per la Montagna "Bruno Crepaz" di Passo Pordoi.
La mostra resterà in sede per tutto il mese di agosto 2011.





Dopo aver collaborato per la realizzazione dell'Agenda del CAI 2011 - "Dolomiti, Patrimonio dell'Umanità", non potevo non proseguire tale collaborazione mettendo a disposizione il mio materiale fotografico anche per l'ultimazione del progetto attraverso la realizzazione di questa mostra e non solo...

Vi aspettiamo numerosi!!!


P.S.: La sala è situata appena dopo il passo, in una stradina all'interno supito prima della pizzeria-hotel Savoia e dietro la Casa Alpina del CAI, dove inizia il sentiero per il Belvedere e il Rif. Viel Dal Pan.

ATTENTION

All images contained in this site and their respective copyright are the sole property of Enrico Grotto and as such are protected by Italian and International Copyright Laws. They may not be copied or downloaded in part or whole using any digital, electronic or photographic means or stored in a retrieval system by any person(s), company or companies without prior written permission of the owner-photographer. For whichever use or information you can contact me via email. Thanks.