Benvenuti nel mio blog!!! - Emozioni Dietro L'Obiettivo ...

6 luglio 2008

Posina

Approfittando della necessità di sfuggire a questo caldo, ho colto l'occasione per fuggire sulle prealpi venete, a Laghi precisamente, vicino Posina (Vi). L'obiettivo purtroppo non è stato raggiunto perchè anche a 5oom s.l.m. si boccheggiava... ma ho sfruttato l'occasione per fare alcuni test di messa a fuoco, utilizzo del diaframma e saturazione del colore.

Sfruttando uno steccato come soggetto, inizialmente ho provato a vedere la differenza tra le varie opzioni della funzione ottimizza foto: N normale e Vi Satura. Di seguito alcuni esempi:
1. In questo scatto ho mantenuto il diaframma più aperto possibile, in modo da ottenere un effetto sfumato sullo sfondo (così come negli esempi successivi); le diverse composizioni magari non sono ottimali per vedere in modo lampante le differenze, ma ho voluto cercare di sfruttare anche il contrasto ombra-luce per una diversa messa a fuoco. Questo primo esempio è scattato con ottimizzazione della foto N:

"Steccato" - D40; 55mm-1/100sec-f/5.6-iso200 + POLA + Tripod

2. Questa volta ho impostato l'ottimizzazione su VI; altra cosa, in questo scatto l'area di messa a fuoco è in ombra, cercando di rendere più nitido il dettaglio di questa zona, facendolo staccare dallo sfondo vivace e sfumato:

"Steccato" - D40; 55mm-1/200sec-f/5.6-iso200 + POLA + Tripod

3. Ultimo esempio della serie, in cui ho mantenuto l'impostazione di saturazione su VI, ma ho spostato l'area di messa a fuoco nella prima zona di luce al di là dell'ombra:

"Steccato" - D40; 55mm-1/200sec-f/5.6-iso200 + POLA + Tripod

P.S.: le foto sembrano storte, ma vi assicuro che la reflex era in bolla!

Altro esperimento eseguito sempre per la modalità di saturazione VI, in combinazione con l'utilizzo di un filtro polarizzatore circolare, è stato sui riflessi dell'acqua: non perfetti per il costante movimento del venticello che soffiava (aria calda purtroppo!!) e per la presenza abbondante di trote (la zona è dedicata anche alla pesca sportiva). Il verde ritratto però mi ha sorpreso...un filtro polarizzatore circolare è sicuramente indispensabile per chi come me è appassionato di acqua!!

"Il pescatore" - D40; 55mm-1/200sec-f/9-iso200 + POLA + Tripod

Contrasto: due esempi in cui ho utilizzato il contrasto...
1. In questo caso, il contrasto utilizzato è compositivo, cioè ho utilizzato gli elementi inseriti nell'inquadratura per esaltare il soggetto principale: l'albero. Sono d'accordo con chi sosterrà che l'elemento in basso a destra disturbi parecchio la foto, rendendola meno "pulita", ma tre erano le alternative: utilizzavo un decespugliatore (che purtroppo non avevo portato con me), facevo un tuffo nel mare di ortiche presente alla mia destra (e sono stato felice di non averlo fatto!) o mi accontentavo di scattare così (opzione scelta!!). Indispensabile anche in questo caso il filtro polarizzatore circolare per non ottenere un cielo anonimo; ho sfruttato anche in questo scatto la funzione di saturazione VI:

"Con i piedi per terra" - D40; 55mm-1/5sec-f/36-iso200 + POLA + Tripod

2. Il contrasto in questo secondo esempio è cromatico: l'azzurro del cielo in contrapposizione al verde del prato. L'elemento sulla destra in questo caso è meno di disturbo (a mio avviso) e lo scatto nel suo complesso risulta più piacevole alla vista. POLA + VI.

"Con i piedi per terra" - D40; 55mm-1/5sec-f/36-iso200 + POLA + Tripod

Mio fratello Matteo ha poi azzardato dei tentativi di macro senza tripode, ottenendo dei risultati per me irrealizzabili (vista la mia mano fermissima!!!!). Impostato il diaframma il più aperto possibile e l'area di messa a fuoco esclusivamente centrale, si è trattato solo di calcolare il tempo di esposizione e comporre la foto! Modalità di saturazione VI.

"Cardo rosso - Carduus nutans L." - D40; 200mm-1/200sec-f/5.6-iso200

"Cardo rosso - Carduus nutans L." - D40; 200mm-1/320sec-f/5.6-iso200

4 commenti:

Cherilyn Ferroggiaro ha detto...

... ottima composizione e stupendi colori!

-Cher (Colpo di fulmine/Flickr) :)

Enrico ha detto...

grazie mille per la visita e ancor più per il commento!! Felice dell'apprezzamento! :)

rita ha detto...

bellissime, le tue foto:) a questo punto, deduco sia la tua professione, no?
comunque anche a me piace di più la foto con il contrasto cromatico, con quei colori brillanti che ci sono!e poi molto meglio non tuffarsi nelle ortiche ;)
ciao!

rita

Enrico ha detto...

Cao Rita e grazie della visita!! La fotografia per me è sia una passione che una valvola di sfogo, mi serve per staccare dalla vita di tutti i giorni!! Contento di condividere questa passione!

ATTENTION

All images contained in this site and their respective copyright are the sole property of Enrico Grotto and as such are protected by Italian and International Copyright Laws. They may not be copied or downloaded in part or whole using any digital, electronic or photographic means or stored in a retrieval system by any person(s), company or companies without prior written permission of the owner-photographer. For whichever use or information you can contact me via email. Thanks.